Luca Giusti

Luca Giusti inizia a fare Trading con le Opzioni nel 2002 per poi affiancare negli anni successivi diverse operatività: dallo Spread Trading al Forex, al Trading sui Futures su Indici e sulle Commodities, ma sempre di tipo meccanico. Quant Analyst e responsabile della ricerca nel progetto QTLab, codifica Trading System per Tradestation, Multicharts e Matlab. E’ autore del libro “Trading Meccanico” edito da Hoepli ed è Socio Ordinario e membro del Comitato Scientifico di SIAT (Società Italiana Analisi Tecnica, parte dell'IFTA). Con un'esperienza di oltre 15 anni nel campo della formazione, insegna nei percorsi di QTLab e nel Master SIAT, è stato fra i fondatori del convegno OptionForum ed è relatore in manifestazioni come ITForum, TOL EXPO di Borsa Italiana, Investing Roma.

RIGUARDO LUCA GIUSTI:

TRE RAGIONI PER CUI NON DOVRESTI ESSERE QUI.

Ciao, sono Luca Giusti.


Mi sono sempre piaciute le pagine che descrivono “chi sono” nei siti web come questo perché sono scritti in terza persona... anche se sono tipicamente scritte dal proprietario del sito.


Così dopo che Luca Giusti ha tentato più volte di sembrare più intelligente di quello che è scrivendo di se stesso in terza persona, ha rapidamente abbandonato quest'approccio e deciso di scrivere questa pagina come se fosse una lettera ad un amico.


Perché, alla fine dei conti, di questo si tratta…


…allora – cosa vuoi sapere?


Sono nato in Italia nel 1974, ma vivo da anni a Bellinzona in Svizzera, con mia moglie Beatrice e due figli.


…ho idea che non sia il tipo di cose che stavi cercando.


Ti starai probabilmente chiedendo,


Questo Tipo Vale Il Mio Tempo E Attenzione?


Per molti lettori, la mia risposta è NO.


Ecco perché:

1. Non posso aiutarti a diventare ricco in fretta.

Per qualche ragione, la gente collega il “trading online” al “diventare ricchi in fretta”.


Lo stereotipo del trader, seduto sotto un portichetto con vista su una spiaggia di sabbia finissima, davanti al proprio portatile mentre fa trading per un’oretta ogni giorno è abbastanza lontano dalla realtà…


…ma lo capisco. E’ quello che mi ha avvicinato al trading nel 2002 (maggiori informazioni a riguardo più tardi).


Ho pensato che sarebbero stati soldi facili… o meglio: non proprio “facili”, ma che con un impegno limitato, avrei fatto migliaia di euro ogni settimana… col pilota automatico.


…ma non erano soldi facili.


Oggi ho introiti regolari ogni mese… spesso col pilota automatico (perché le operatività che impiego sono di tipo meccanico)… ma c'è voluto un sacco di lavoro e perseveranza per arrivarci.


…E ancora oggi trascorro le mie giornate a cercare di migliorare ciò che faccio, per diventare un trader migliore.


Quindi, se non sei disposto ad impegnarti circa dieci volte di più di quello che ti aspetti, non faccio al caso tuo.


2. Se non vuoi investire tempo, energie e denaro, non ti piaceranno i miei prodotti.

No, non insegno ad operare con le Opzioni Binarie. Ma ecco perché ti dico questo.


Comincia a scendere nella tana del coniglio “del Trading”, e vedrai tanti tipi di pubblicità ed articoli su conti gratis, come diventare ricchi facilmente con forex & opzioni binarie, e tutti i tipi di campagne pubblicitarie sull'“ultima trovata” per “fregare il sistema”.


Ne funzionerà qualcuna?


Improbabile… ma ipotizziamo anche che tu riesca a trovare un venditore di segnali professionale e preparato: se ti basi su questo, non hai un'attività di trading… hai un flusso di reddito che dipende da qualcun altro e che, per questo, non può essere sostenibile. Puoi imparare a pescare o accontentarti di comprare un pesce pescato da altri, che domani potrebbero non esserci più….


E questo è una perdita di tempo. Se vuoi perdere tempo va' al cinema. E’ più divertente.


3. Se stai cercando “Il Modo Facile” per cambiare la tua vita, non voglio aiutarti.

Non fraintendere le mie parole: è importante che tu capisca quello che ti dico.


Posso aiutarti, ma non lo farò. Ne sono capace, ma mi rifiuto di farlo.


Perché?


Perché quando sento qualcuno dire “Qual è il modo più facile”, quello che sento veramente è “voglio bruciare le tappe e arrivare subito al risultato…”


Non ti piace il tuo lavoro? Cambialo… Non aggrapparti all’idea che frequentando un corso, il mese prossimo potrai mandare a quel paese il tuo capo e “vivere di trading”.


Il Trading potrebbe diventare la tua professione, ma solo se sarai disposto a pagare il prezzo di questa tua scelta. Il trading è DURO LAVORO, e l’esperienza necessaria per farne la tua professione, non si fa in pochi mesi che stai sul mercato.


E solo quando è tutto pronto e funzionante, allora può essere come te lo sei immaginato: entrate passive, il tuo capitale che lavora per te mentre dormi (o, se preferisci, al passaggio del tempo).


Ma ciò richiede DURO LAVORO per crearlo e DURO LAVORO per mantenerlo.


Sei ancora qui? Bene.


Ecco cosa puoi aspettarti da me.


  • Strumenti e tecniche che puoi usare per Operare con le Opzioni e approfondire la tua conoscenza di questi strumenti, GRATIS… che di solito sono seguiti da:
  • Palesi offerte di vendita.


Riesci a credere che ti ho appena detto che riceverai palesi offerte di vendita da me?

Be', perché non dovrei dirtelo?


Voglio dire, dai – Questo sito riguarda quello che la gente chiama un “guru del trading”. I corsi sono fatti per essere venduti. Cercherò di venderti qualcosa e non sarò discreto a riguardo.


Comunque – sarà sempre preceduto da materiale davvero di valore che puoi usare immediatamente.


Quello è gratis.


L'idea è che dirai “Beh, questa roba gratis funziona davvero. Penso proverò quella a pagamento.”


Piuttosto semplice, no?


Ma forse ti stai ancora chiedendo…

Come Faccio A Sapere Se Il Tuo Materiale E’ Valido?


Be', la cosa più intelligente da fare è semplicemente provare materiale che da anni metto a disposizione gratuitamente: una strategia, un webinar, le slide di un corso…


Se ti piace, probabilmente ti piaceranno i miei corsi a pagamento.


Se non ti piace, non ti piaceranno.


Ma penso che ora dovrei parlarti meglio della mia storia personale… quindi eccola:


Mio fratello iscrive me e mia moglie ad un corso di trading… tutto inizia da lì… E davanti alla sala, un ragazzo che aveva pressappoco la mia età, ci diceva: “Quando il mercato è in trend, usa la media mobile, quando è in laterale, usa lo stocastico”. Semplice. I professionisti del Risparmio Gestito non riescono a fare meglio del mercato, e tu, con una media mobile ed un oscillatore stocastico, potevi realizzare guadagni percentuali a tre cifre.


E’ servito?


SI’, a creare quella curiosità verso questo, che negli anni si è trasformata in passione e in un mestiere.


…ah, beninteso… non ho nulla contro medie mobile o stocastico, ma il “furbacchione” aveva omesso di precisare che se un mercato è “in trend” tu lo sai solo dopo che il trend è iniziato (così come per poter affermare che è “laterale”). Si chiama “Trading sui Grafici già fatti”.

Questo trader è stato il primo venditore di fumo in cui mi sono imbattuto, e purtroppo non è stato l’ultimo…


Ciò che hanno in comune questi imbonitori (che il più delle volte sono anche simpatici… dei veri e propri showman… ne avrai conosciuto qualcuno anche tu), è che “ti dicono esattamente ciò che vorresti sentirti dire”, e non quello che sarebbe giusto dirti.


Se vuoi sentirti dire che fare Trading è facile e che tutti possono farlo, te lo diranno.


Se vuoi sentirti dire che basta mezz’ora al giorno (perché con il tuo lavoro, questo è il tempo che potresti dedicare a questa attività), ti diranno che non servono più di 20 minuti.


Se vuoi sentirti dire che anche tu puoi diventare ricco, allora il motivo per cui ora sei povero è che nessuno ti ha ancora insegnato come si diventa ricco (ma vedrai che per poche centinaia di euro lui sarà disposto a spiegartelo… a te, e a “pochi intimi”: quelle 500 persone che vedi in sala).


…qualche esperienza del genere (che comunque si è rivelata utile ad aprirmi gli occhi), la lettura di tutto quello che mi capitasse a tiro sulle Opzioni (che era lo strumento su cui avevo deciso di concentrarmi nei primi anni 2000 – chi è stato a casa a casa mia avrà notato una parete di libri dedicati a questo), la conoscenza di persone serie e preparate (perché non tutti sono dei “furbacchioni”) e dopo aver iniziato a vedere che i conti stavano “iniziando a quadrare”, nel 2006 presi la decisione di concentrami solo sul Trading.


…e da lì è iniziata la mia carriera professionale.


Dal 2008 ho iniziato a pubblicare le mie operazioni in tempo reale e a tracciarne le performance; ho proseguito nel 2011, con il progetto QTLab (seguendo esclusivamente operatività di tipo meccanico), aggiornando mese dopo mese questi risultati, fino ad oggi. Trovi tutto qui.


…Conosci qualche altro trader che lo fa?


Faccio SOLO Trading? …NO… e sconsiglio anche a te di pensare che si possa vivere di solo Trading… non perché non sia un’attività remunerativa (credimi, lo è! …specie per chi sa come operare con le opzioni o con i futures), ma perché ho compreso, invecchiando, che è più importante la REGOLARITA’ della PERFORMANCE.

Fermati un secondo e rispondi a questa domanda: puoi investire su 3 attività differenti, ciascuna con il proprio rendimento. Perché investire su tutte e 3 anziché mettere tutto il tuo capitale su quella che ha il rendimento migliore?


…perché “nulla è per sempre”, e non puoi sapere se l’attività che si è rivelata più performante nel passato continuerà a registrare simili profitti anche in futuro. Diversificazione… il segreto per ottenere REGOLARITA’ sta tutto qua…


Affianchi diverse operatività per ridurre la variabilità del rendimento finale, come farebbe un bravo imprenditore scegliendo di servire diversi clienti in diversi settori… Preservare la continuità aziendale: questa regola vale anche per te, che stai avviando la tua attività di Trading.


Io ho scelto di non limitarmi a fare solo Trading, ma vendo alcuni dei miei Trading System, faccio consulenze a operatori Istituzionali, insegno alle persone come faccio Trading, scrivo libri… Ho il tempo di farlo, mi piace farlo, e soprattutto mi pagano per farlo.


…e se vuoi approfondire meglio come io ho scelto di approcciare il Trading, allora investi 20€ e acquista il mio libro “Trading Meccanico” (edito da Hoepli): è ricco di informazioni e di idee, ma soprattutto, l’ho scritto con la presunzione di pensare che possa cambiare la maniera con cui le persone si avvicinano al trading.


Vuoi Vivere di Trading? Si può fare… ma non é semplice, e soprattutto non è qualcosa che puoi imparare a fare da solo, osservando per ore un grafico, in attesa di cogliere una qualche legge universale che ne spieghi l'andamento. Investo (oggi ancora più di ieri) costantemente tempo e denaro per la mia crescita professionale: seguo i corsi dei migliori nel proprio ambito, Trader e Quant da cui ho ancora tanto da imparare, e ne pago volentieri il prezzo.


Medici, Ingegneri, Piloti, Sportivi... Conosci un qualche professionista che eccelle nel proprio ambito e che ha imparato ciò che sa senza l’aiuto di qualcuno? Conosci un neurochirurgo che ha imparato da solo fissando intensamente il cranio di un povero malcapitato? O un ingegnere che ha imparato ad effettuare calcoli strutturali con l’algebra imparata alle scuole elementari? O uno sportivo che ha migliorato costantemente la propria prestazione senza il supporto di un bravo allenatore e di un team di medici?

Ecco In Cosa Ti Aiuterò, Nello Specifico


Io non ti insegnerò “una strategia in opzioni”: ti insegnerò come combinare Opzioni per costruire e gestire una variante pressoché infinita di strategie, e condividerò con te alcune delle strategie più interessanti che ho codificato nel corso di questi anni.


Strategie che si basano su regole oggettive, di tipo Meccanico, che potrai testare e vedere tu stesso come hanno performato nel corso degli anni. Nulla di fumoso tipo: “se c’è trend, usa la media mobile”…


Usando la stessa metafora di poco fa, io Voglio insegnarti a pescare… e a pescare una grande varietà di pesci.


“E’ difficile essere Trader, e non è per tutti… Tuttavia si può imparare.
E una persona determinata può farcela, come tanti già ce l’hanno fatta.”

Eccoti La Mia Prima Offerta Di Vendita:

Vai alla mia homepage e leggi qualche articolo sul blog.

Se ti piacciono, partecipa a qualcuno dei miei training gratuiti.    

Se ti sono utili, considera comprare un corso quando ti presento un'offerta.

Piuttosto semplice, no?

Grazie per aver letto questa pagina e ora al lavoro!

Luca Giusti

Luca Giusti

Partecipa a questo ESCLUSIVO Webinar Gratuito:

The Options Edge: la ricerca di un Vantaggio nel Trading con le Opzioni