Le Opzioni sui Futures (su Indici o su Commodities) sono fra gli strumenti più interessanti per chi fa trading con le Opzioni:

1) con pochi contratti puoi già controllare dei controvalori interessanti (riducendo l'impatto commissionale e il peso degli spread bid-ask dato che puoi limitari a negoziare un numero inferiore di contratti)

2) puoi esporti su sosttostanti molto diversi: non solo Indici Azionari o Obbligazionari, ma anche Petrolio, Oro, Frumento, Bovini, Zucchero... e questa "diversità", a livello di Portafoglio, è molto importante...

3) hanno orari di contrattazione estesi: in alcuni casi si arriva a poterle negoziare per 23 ore su 24...

...ma il fatto che siano negoziabili a tutte le ore, non significa che sia opportuno farlo... andiamo più a fondo in questa affermazione, per esaminare, ad esempio, la liquidità delle Opzioni sui Futures sui Metalli nelle diverse fasce orarie della giornata:

...è evidente la differenza di liquidità fra il contratto Future e le sue Opzioni... Il Future sull'Oro, ad esempio, scambia qualche migliaio di contratti a tutte le ore, ma le sue Opzioni iniziano a vedere qualche scambio solo dalle 3:00 (ora di Chicago, quindi le 10:00 del mattino per noi) con i volumi maggiori fra le 9:00 e le 13:00 (quindi fra le 16:00 e le 20:00 per noi).

Ci sono momenti in cui anche le Opzioni sui Futures più scambiate, vedono i book assotigliarsi, gli spread bid-ask allargarsi e la liquidità scomparire... Come poter rispettare, quindi, il proprio piano di trading, in quei momenti in cui la liquidità sullo strumento che si vorrebbe negoziare (magari per chiudere una posizione) sparisce e non si riesce a ottenere un eseguito decente?

...utilizzando il contratto Future sottostante, che conserva comunque in tutte le fasce orarie delle giornata, delle condizioni di negoziazione accettabili.

Specie quando si vendono Opzioni, è fondamentale comprendere l'interazione fra questi due strumenti e come combinarli per controllare il rischio legato, ad esempio, alla vendita a nudo di una Opzione, in quelle fasce orarie in cui questo contratto di Opzione sarebbe difficilmente negoziabile (o comunque, negoziabile a condizioni sfavorevoli).

Orari di negoziazione così estesi, soprattutto per chi vende Opzioni, rappresentano un grande vantaggio perchè permettono di impostare in piattaforma i propri ordini sul contratto Future per entrare in difesa dell'opzione vendita, senza il rischio che il mercato apra in gap (e quindi finire per difendere l'opzione "in ritardo", con il prezzo del sottostante ben al di là dello strike venduto e con un gamma negativo che rema contro la posizione).

Negli ultimi anni abbiamo ampliato il numero di sottostanti su cui vendere opzioni (nella fattispecie, strategie Short Strangle con opzioni weekly e con opzioni monthly) ed è abbastanza normale che qualcuno inizi a pensare: "ma tutto questo gamma negativo, non sarà troppo?". E' una preoccupazione legittima, e sarebbe fondata se non difendessimo queste strutture, limitandoci a effettuare delle chiusure anticipate in stop sull'Opzione se il sottostante iniziasse a muoversi.

Cosa accade ad una struttura Gamma Negativa quando si muove il sottostante? il Gamma Negativo si scarica sul Delta della posizione, andando a estremizzarmi il delta contro la tendenza in essere in quel momento sul mercato. Se ipotizziamo di avere appena aperto una struttura del genere (delta neutrale ma gamma negativa) e il sottostante inizia a salire, ci troveremo rapidamente con un delta che da neutrale inizia ad essere negativo, quindi ad avere una posizione ribassista (delta negativa) in un mercato che sale... e più sale, e più il gamma (negativo) si scaricherà sul delta rendendolo ancora più negativo.

Posso controllare direttamente la Gamma Negatività comprando opzioni (con una strategia Iron Condor, ad esempio, è ciò che facciamo) ma in questo modo rinuncio ad una buona parte della Theta positività (dato che Gamma e Theta sono due facce della stessa medaglia)... oppure posso rinunciare a controllare il Gamma per decidere di controllare il Delta della posizione... ed è esattamente quello che facciamo quando entriamo in difesa dell'opzione venduta con il Future sottostante.

Se Il Gamma negativo aggiunge delta negatività (nel caso precedente), andremo a comprare un contratto Future, quindi delta positività, che andrà a più che compensare questa fastidiosa delta negatività in un mercato che sale.

...tutto a posto quindi? In effetti no... perchè se dopo che siamo entrati in difesa con il Future il mercato si gira e cambia direzione saremo costretti a stopparlo, monetizzando una perdita che in parte sarà compensata dai premi delle opzioni vendute. Ma la definizione dei livelli su cui andare a vendere opzioni è stata fatta attraverso un trading system che ha cercato di minimizzare questo tipo di situazioni.

Il vero rischio da controllare, quindi, è quello di un mercato in cui la volatilità che esibisce il sottostante sia maggiore di quella implicita nei premi delle opzioni, perchè se succede il contrario, ovvero siamo in presenza di un mercato che si muove poco o comunque meno di quello che avevano stimato gli operatori prezzando quelle opzioni, allora ci ritroviamo nelle condizioni più favorevoli per fare Short Strangle.

...ma se la volatilità del sottostante cresce improvvisamente, i trading systems che sono in grado di lavorare il future sottostante per trarne vantaggio, non mancano... (spesso è la condizione opposta, quella dell'assenza di volatilità, che crea dei problemi ai tradizionali trading systems che lavorano sulla base di logiche direzionali).

...riuscite ad intravedere il potenziale che deriva dalla combinazione di queste logiche (Short Strangle con difesa meccanica e trading systems tradizionali)? :-)

Questi sono i workspace con cui monitoriamo questo tipo di operatività meccanica su tutti i sottostanti che stiamo seguendo oggi: dalle Opzioni Monthly su Futures su Indici Azionari e Obbligazionari...

...alle Opzioni Weekly su Futures su Indici Azionari e Obbligazionari...

...alle Opzioni Monthly su Commodities...

...alle Opzioni Weekly e Monthly su Futures Valutari...

Questo tipo di operatività viene inviato nei Segnali Operativi di QTLab. I risultati sono tracciati, mese per mese, in questa sezione del Forum di QTLab.

...ma non ci limitiamo ad inviare Segnali Operativi: se vuoi, infatti, approfondire come facciamo Trading con le Opzioni (impiegando strategie di tipo meccanico), puoi farlo seguendo il nuovo corso "The Options Edge" : scopri il programma dettagliato in questa pagina...